PARETI PREFABBRICATE

PER NUOVI EDIFICI

Produciamo pareti PREFABBRICATE nei nostri stabilimenti,  realizzate con materiali ECOSOSTENIBILI

Grazie al nostro esclusivo sistema produttivo le Pareti possono essere saldamente ancorate in tutte le strutture, che siano CEMENTO ARMATO - ACCIAIO - LEGNO

VANTAGGI:

- Certificazione  STRUTTURALE

A differenza di pareti classiche in laterizio, le nostre  pareti sono del tipo a Telaio (PLATFORM FRAME) realizzate con struttura PORTANTE in Legno Lamellare certificato GL24, questo permette di RAFFORZARE la struttura, mentre le pareti in laterizio vanno ad appesantirla.

-NON SI LISIONANO

Le pareti con struttura in legno SONO ELASTICHE e in caso di SISMA non subiscono nessun danno poichè seguono i movimenti della struttura.

- ALTO ISOLAMENTO Termo/Acustico

Grazie alla flessibilità della produzione, possiamo utilizzare qualsiasi tipologia di isolamento che si trova sul mercato e ci permette di arrivare a valori ALTISSIMI di Isolamento dal freddo, ma soprattutto dal Caldo, e permette di certificare l'abitazione come casa PASSIVA.

 

- VELOCITA' NEL MONTAGGIO

Le pareti pareti arrivano in cantiere praticamente finite, volendo anche con impianti premontati. Le pareti vengono ancorate alla struttura in maniera veloce e sicura senza utilizzo di impalcatura.

- QUALITA'

Essendo lavorate in stabilimento, le pareti vengono lavorate in condizione climatica ideale e non subiscono l'azione degli agenti atmosferici, questo permette di avere un prodotto finito perfetto, senza il rischio di distacco dell'intonaco o di punti non isolati con il rischio di infiltrazioni.  

- RISPARMIO

Rispetto alla muratura tradizione, la realizzazione di un edificio con parete prefabbricate è nettamente più veloce con tempi  e  costi  certi

PARETI A TELAIO “PLATFORM FRAME” Pacchetto da 360 mm.

Classe A++ / Casa PASSIVA

Trasmittanza U: 0,115 W/mqK

Sfasamento: 14,20 h

Il nostro sistema è caratterizzato da pareti realizzate con travi verticali in legno lamellare GL24 dello spessore di cm. 15 posizionate ad interasse di circa cm. 60-65 e da travi in legno  lamellare, in testa e al piede delle travi verticali. La loro funzione è quella di trasmettere i carichi verticali dei vari piani alla fondazione e quindi al terreno.  Questi telai sono chiusi tra due pannelli di legno compensato fenolico dello spessore di  15 mm opportunamente chiodati in modo da fornire alla parete una maggiore rigidezza ed una adeguata resistenza alle forze sismiche e del vento